fbpx

Yoga & Neonato – NEONATASANA

– L’essere insieme al vostro piccolo, in equilibrio con i giusti spazi, in unione YOGA –

La presenza del bambino ha completamente trasformato la vostra vita in modo inaspettato imprevedibile.

La maternità impone una nuova integrazione tra benessere fisico e spirituale: la pratica di movimenti dolci ispirati allo Yoga, magari fatti con il bambino accanto, vi aiuta a recuperare gradualmente e senza rischi non solo la linea e il tono muscolare, ma anche la forza interiore.

Il fluire del respiro e la pace indotta dal rilassamento profondo aprono davanti a voi un sentiero tranquillo e sicuro, che vi consente di superare l’inevitabile tempesta di emozioni.

– Gli stadi dopo la nascita secondo lo Yoga –

0 – 16 settimane di vita – Dopo il parto e fino alle 16 settimane di vita del neonato, la priorità è quella di ristabilire la postura corretta. I muscoli addominali devono risanarsi e rinforzarsi, e la respirazione profonda è il miglior alleato per ridare tono ai muscoli e al bacino.

Questa fase si può dividere in due sotto-stadi (0 – 6 settimane di vita, 6 – 16 settimane di vita ):

0 – 6 settimane – Nelle 6 settimane successive al parto le priorità è quella di riallineare la schiena e rinforzare la muscolatura del bacino.

6 – 16 settimane – Nelle settimane successive alle prime 6, si passerà a posizioni yoga più dinamiche e in linea con il proprio sentire trovando il proprio ritmo. Se il bambino interromperà un esercizio, si ritornerà nella posizione iniziale per autodeterminare i propri confini e quelli del nuovo arrivato.

A cura di Roberto Caiti

Iscriviti subito!

Per iscriversi è semplice vai al Calendario e controlla dove e quando si svolge la sessione. Poi prenotala per tempo oppure contattaci direttamente dal sito o per telefono e ti daremo le info di cui hai bisogno.